Viaggi, vacanze, Thailandia, Formentera, Jeep Travel, famiglia, pacchetti, soggiorni, appartamenti, case vacanze, villaggi turistici, Ibiza, escursioni, gite, Colorado, California, gruppi, proposte, Bangkok, La Savina, Es Pujols

Contattaci con Skype Contattaci con Skype

THAILANDIA

Foto Thailandia
Mappa Thailandia
SCARICA LA MAPPA

La Thailandia è suddivisa in regioni geografiche distinte, corrispondenti a province. Il nord del Paese è montagnoso. Il nordest è costituito dall'altopiano Khorat, confinante ad est con il fiume Mekong.

Il centro della nazione è invece dominato dalla valle fluviale in gran parte pianeggiante che si getta nel Golfo del Siam. Il sud è costituito dallo stretto ponte di terra di Kra Isthmus che si allarga nella penisola malese. Il clima locale è di tipo tropicale, caratterizzato dalla presenza dei monsoni.

Tra metà maggio e settembre si assiste ad un monsone sud occidentale caratterizzato da fenomeni di piovosità , caldo e nuvolosità. Tra novembre e metà marzo si assiste invece al manifestarsi di un monsone asciutto e freddo di nordest. Oltre  alla capitale che è Bangkok le città principali sono Nakhon Ratchasima, Khon Kaen, Udon Thani, Nakhon Sawan, Chiang Mai, Chiang Rai, Surat Thani, Phuket e Hat Yai (Provincia di Songkhla)residenza estiva del re. A sud possiamo trovare l’isola di Phuket che si affaccia sul mare delle andamane, isola che per le sue bellezze è meta di crescente turismo. Koh Samui invece si affaccia  nel golfo del siam, anch’essa isola  ricca di bellezze e meta turistica.

I Thai sono il principale gruppo etnico della Thailandia, ma possiamo anche trovare indiani, birmani e musulmani. La lingua è il thailandese (o Thai), la maggior parte dei Thai è seguace della fede buddhista.Storicamente, i Thai discendono da  una popolazione arrivata dalla Mongolia e migrata in Thailandia ed in altre parti dell' Asia Sud-Orientale. I primi thailandesi partirono dalla regione di Yunnan e si dispersero nella zona che è oggi la Thailandia. Sebbene influenzati dalla cultura indiana, i Thai mantennero la fede del Buddhismo Theravada.

La conquista dell'impero Ayutthaya portò a più grandi insediamenti che divennero più stabili anche dopo la sconfitta dei Khmer ad Angkor. Durante questo periodo, i Thai svilupparono un sistema feudale con vari stati vassalli che pagavano un tributo ai re Thai. La Thailandia è suddivisa in 76 province tutte sotto la monarchia costituzionale, l’attuale re in carica da  50 anni è adorato dal proprio popolo per le varie opere e i cambiamenti apportati a favore della popolazione e del pase.