Viaggi, vacanze, Thailandia, Formentera, Jeep Travel, famiglia, pacchetti, soggiorni, appartamenti, case vacanze, villaggi turistici, Ibiza, escursioni, gite, Colorado, California, gruppi, proposte, Bangkok, La Savina, Es Pujols

Contattaci con Skype Contattaci con Skype

DOCUMENTI

THAILANDIA

AMBASCIATE
Ambasciata Thailandese in Italia: Via Nomentana 132, 00162 Roma, tel. 06/86204382
Ambasciata Italiana a Bangkok: Nang Linchee Road 399, tel. 02/2854090

ASSISTENZA TURISTICA
La TAT (Tourism Authority of Thailand) è l’autorità ufficiale per l’informazione turistica del Paese. Conta decine di sedi sparse su tutto il territorio che forniscono informazioni e vario materiale stampato come le piantine delle località e volumetti che contengono informazioni sugli alberghi, orari di autobus e treni…ecc.


DOCUMENTI E VISTO
Per entrare in Thailandia è necessario il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di ingresso. Per soggiorni inferiori ai 30 giorni non è richiesto il visto. Per soggiorni superiori ai 30 giorni è richiesto il visto, che viene rilasciato dall’ambasciata o dal consolato Thailandese nel proprio paese e che ha una validità massima di 90 giorni. Una volta arrivati in Thailandia, se si vorrà prolungare la permanenza oltre ai 30 giorni e non si è in possesso del visto, ci si deve rivolgere agli uffici della polizia di immigrazione. Si dovrà compilare un modulo, presentare tre foto tessera e pagare una somma di denaro per ogni giorno in più che si intende rimanere in Thailandia.

VENEZUELA

DOCUMENTI E VISTO
Passaporto in corso di validità con validità minima di almeno 6 mesi. Si consiglia vivamente di portare sempre con se il passaporto visto che i controlli durante gli spostamenti sono frequenti.
La compagnia aerea (o le rappresentanze diplomatico-consolari venezuelane all'estero) rilascia una carta turistica, la Tarjeta de Ingreso, valida per 60 giorni con possibilità di rinnovo per altri 60. Per chi invece ha intenzione di entrare nel paese per via terra, farà bene a procurarsi il visto in Italia prima della partenza. Per un soggiorno superiore a 90 giorni è necessario richiedere il visto all’ambasciata oppure al consolato. Il costo è di circa 30$ e per ottenerlo servono mediamente due giorni.

TASSE
Alla partenza dal Venezuela si paga, per quanto riguarda i voli internazionali, una tassa d'imbarco di 10 dollari.

AMBASCIATE
Ambasciata Venezuelana in Italia. Via Niccolò Tartaglia 11, 00197 Roma tel.06-8079797, Ambasciata del Venezuela a Caracas. Calle Sorocaima – Edificio Atrium PH (entre Avenidas Tamanaco y Venezuela ) El Rosal - 1060 CARACAS Tel 0058 212 952.73.11

ASSISTENZA TURISTICA
A coloro che dovessero recarsi in Venezuela si consiglia di adottare particolare cautela negli spostamenti, soprattutto nelle ore notturne, sia nella Capitale sia nel resto del territorio.
L' Ambasciata d’Italia a Caracas ha divulgato un apposito manuale elaborato dal Ministero dell'Interno in collaborazione con l'Unità di Crisi del Ministero degli Affari Esteri in cui si suggeriscono misure preventive contro il rischio di rapimento.
Sono frequenti episodi di criminalità a danno di viaggiatori in arrivo all’aeroporto e lungo il tragitto che li conduce al centro delle città.
Si consiglia, infine, di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare nel sito www.dovesiamonelmondo.it